SoVD richiede un programma sociale di 100 giorni

Home   /   SoVD richiede un programma sociale di 100 giorni

Berlino (kobinet) Secondo il presidente dell’Associazione sociale della Germania (SoVD), Adolf Bauer, enormi compiti si trovano davanti al nuovo governo federale, ancora da formare. Ecco perché questo non dovrebbe diventare una sbornia ora. I responsabili dovrebbero impostare la rotta il più rapidamente possibile. “Perché il contenuto della campagna elettorale del Bundestag e il risultato delle elezioni hanno dimostrato che la divisione della nostra società continua a progredire.”Pertanto, l’associazione richiede un programma sociale di 100 giorni.

La pandemia di corona ha rivelato e persino esacerbato errori di sistema fondamentali e sviluppi errati di lunga data nei sistemi sociali(assicurativi)tedeschi. “Per la stabilità sociale e la pace sociale, è quindi più importante che mai rafforzare in modo completo lo stato sociale tedesco. Allo stesso tempo, la responsabilità fiscale derivante dai costi della crisi corona non deve essere imposta ai già socialmente svantaggiati“, rivendica Adolf Bauer.

Il nuovo governo federale deve quindi agire rapidamente e con decisione per rendere lo stato sociale adatto alle crisi future e rafforzare la coesione sociale. Adolf Bauer ha spiegato: “Il SoVD si era già rivolto ai partiti in primavera prima della fase calda della campagna elettorale con richieste fondamentali. A breve termine, riteniamo assolutamente necessario un “programma sociale di 100 giorni” con misure urgenti.“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *